Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Cose da sapere prima di progettare la piscina

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Devi progettare un’oasi di benessere e relax? L’attività sportiva è l’esigenza primaria da soddisfare per un tuo cliente? Bene, prima di iniziare la progettazione della piscina è importante sapere alcune cose fondamentali. Scopri quali sono.

Prima ancora di partire con i rilievi, i grafici, i disegni e la progettazione estetica della piscina, bisognerà informarsi sui permessi necessari, valutare correttamente tutti i costi e pianificare il progetto in base ai tempi di realizzazione. Ecco quello che devi sapere sui permessi e le normative per le piscine.

Permessi e normative per piscine interrate

La costruzione di una piscina interrata è disciplinata dal testo unico dell’edilizia del 2001. In base a quanto previsto, è necessario presentare agli uffici tecnici comunali una SCIA/DIA che deve essere rilasciata da un professionista abilitato. Dopo 30 giorni, senza risposte negative e senza opposizioni, i lavori possono finalmente iniziare.

In alcuni comuni, specialmente in una regione come la Campania, piena di zone protette e vincolate a livello paesaggistico e naturalistico, può capitare che sia necessario anche un parere positivo della sovrintendenza. In questo caso i tempi per la richiesta e l’approvazione possono essere un poco più lunghi. È consigliato muoversi con largo anticipo se c’è questa possibilità.

Per aggirare l’ostacolo delle autorizzazioni e dei vincoli, la soluzione è data dalle Minipiscine Idromassaggio.

Sono installabili liberamente in giardino, o dentro casa, come se fossero un normale elemento d’arredo. Offrono il piacere di stare comodamente distesi in acqua mentre l’impianto idromassaggio, attraverso bocchette plantari, lombari e cervicali apporta il suo contributo al benessere fisico e mentale di ognuno. Scoprile qui.

minipiscina idromassaggio senza autorizzazioni

Costi di progettazione e manutenzione di una piscina

Quanto costa una piscina interrata? E una piscina fuori terra? Sicuramente saranno domande alle quali i tuoi clienti vorranno una risposta prima di decidere se tuffarsi in questo investimento o meno.
Inutile dire che i costi di progettazione e realizzazione di una piscina variano a seconda di tante caratteristiche, forme e dimensione ad esempio, ma anche gli accessori e le finiture. Per questo motivo può essere difficile fornire un prezzo iniziale. Il consiglio è quello di contattare immediatamente Blu Design Piscine e richiedere una consulenza. Puoi farlo compilando il modulo su questa pagina, cliccando qui.

Dopo aver superato la fase preliminare di sviluppo e creazione dell’idea, bisognerà analizzare i costi successivi che possono presentarsi: i costi di gestione e manutenzione di una piscina.
Sono legati alle operazioni standard di pulizia, trattamento acqua e normale funzionamento della piscina. Si tratta di cifre irrisorie, nell’ordine di qualche centinaio di euro l’anno. Circa 300/400 euro; anche in questo caso a seconda della tipologia di piscina realizzata.
È possibile comunque abbattere questi costi e renderli quasi pari a zero semplicemente dotando la piscina dei giusti accessori che garantiscano un funzionamento efficiente dell’impianto.

Accessori automatici e innovativi, che oltre agli sprechi di prodotti, riducono al minimo la possibilità di errore ed il tempo impiegato nelle varie operazioni.

Anche sugli accessori utili per il risparmio energetico e, in generale nelle spese di gestione di una piscina, puoi chiedere una consulenza a Blu Design Piscine. Puoi contattarci cliccando qui.
accessori automatici per piscina

In quanto tempo si costruisce una piscina

Altra domanda classica alla quale dare una risposta concreta: quando sarà pronta la mia piscina per potermi divertire?

È un giusto desiderio del cliente, e come ogni desiderio ha i suoi tempi per essere realizzato.
In media una nostra piscina si installa in non più di 10 giorni. Sono lavori molto veloci e poco invasivi. Quindi una volta che il cantiere sarà pronto per l’installazione della piscina, in poco tempo sarà pronta anche la piscina per il primo bagno.

Va precisato che sono i tempi di produzione ad essere più lunghi.
Si parla di non meno di 40 giorni dal momento della conferma definitiva del progetto esecutivo. Sono i giorni in cui il cliente potrà realizzare insieme alla sua impresa edile quei piccoli lavori preliminari necessari alla corretta installazione della piscina (ad esempio lo scavo, la base in cemento e il locale tecnico per alloggiare l’impianto).
Progettazione piscina interrata in acciaio
Sono queste generalmente le cose da sapere prima di iniziare a progettare una piscina, per fornire al cliente tutte le informazioni giuste. Per qualsiasi altra indicazione più dettagliata, puoi consultare il nostro sito e scoprire di più sulle possibilità costruttive e sui particolari tecnici visitando la pagina delle Piscine; oppure approfondire gli accessori da poter inserire in progetto; o le minipiscine per evitare passaggi burocratici.

Puoi anche richiedere una consulenza specifica se ne hai bisogno. I nostri consulenti saranno disponibili per aiutarti ad andare avanti e soddisfare le tue richieste. Clicca qui per inviare una richiesta di consulenza.

© 2022 BLU DESIGN srl – Calata Trinità Maggiore – 80134 Napoli – Tel. 081 19020590 – 334 1445664 - 333 2840468 - 335 5307185 | P.IVA 07274001218 - Privacy e note legali