Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Come costruire una piscina a impatto zero

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Piscina in giardino autosufficiente
Al giorno d’oggi c’è una tendenza sempre maggiore a creare ed utilizzare impianti autosufficienti, indipendenti nel funzionamento e soprattutto con un impatto ambientale sempre più basso. È una tendenza in crescita anche nel mercato delle piscine: creare la piscina autosufficiente. Riempita con acqua piovana e fatta funzionare tramite l'uso di pannelli solari.

Questa è una soluzione altamente ecologica, che consente la creazione di un sistema totalmente autonomo, non ci sarà più bisogno di consumare acqua per il riempimento, non ti servirà più la corrente elettrica per l'accensione dell'impianto di funzionamento, e abbatterai anche le spese per i prodotti chimici e le operazioni di manutenzione.
Tutto questo è diventato possibile, e ti spieghiamo come.

Continua a leggere questo articolo e scopri come realizzare una piscina autosufficiente nel tuo giardino.

Come funziona una piscina autosufficiente

Una piscina autosufficiente ed ecosostenibile, prevede delle tecnologie particolari che consentono alla piscina di avere una vita indipendente da tutti gli altri impianti presenti a casa tua.
Si, perché una piscina di questo tipo ha un sistema di riempimento della vasca totalmente autonomo. Che significa? Vuol dire che l’acqua immessa in vasca verrà recuperata dall’acqua piovana sapientemente accumulata in una cisterna, adeguatamente trattata per essere balneabile, e introdotta in vasca attraverso un semplicissimo impianto di circolazione.

Pensa un po', metri cubi di acqua completamente gratis, ogni volta che dovrai riempire la piscina.
Piscina fuoriterra autosufficiente
piscina green a impatto zero
Ci sono altre caratteristiche per definire nel suo complesso una piscina autosufficiente. Non basta ottimizzare il riempimento, può diventare ecosostenibile anche il suo funzionamento quotidiano. In che modo?

Negli ultimi anni la tendenza di quasi tutti i proprietari di piscina (per lo più privati, le strutture pubbliche purtroppo sono leggermente in ritardo su questo aspetto), è quella di dotare la piscina di pannelli solari o fotovoltaici.
I raggi solari vengono trasformati in energia elettrica, una fonte energetica a impatto zero che fa mettere in moto l’impianto di ricircolo e filtrazione dell’acqua.

Il primo esempio di piscina autosufficiente è stato presentato in anteprima nel 2020 al salone ForumPiscine alla fiera di Bologna. Nel corso degli anni, queste tecnologie sono state perfezionate sia dalle aziende fornitrici dei materiali che dalle aziende costruttrici di piscine, e la piscina autosufficiente è diventata sempre più richiesta.

Ristrutturare l'impianto piscina e renderlo "Smart"

Non solo le nuove piscine possono essere progettate con un sistema di autofunzionamento; si possono integrare queste tecnologie anche (e soprattutto) sulle piscine già esistenti.

In un progetto completo di ristrutturazione e messa a norma dell'impianto piscina possono essere integrati degli interventi in linea con la tendenza di questi ultimi anni: ridurre gli sprechi, salvaguardare una risorsa preziosa come l'acqua, e abbattere i costi legati alla gestione della tua piscina.

Sono tutti vantaggi non solo per la tua vita personale, ma anche per il futuro del nostro pianeta. Evitare di sprecare acqua vuol dire preservarla per chi ne ha davvero bisogno; ridurre il consumo di energia elettrica e di prodotti chimici vuol dire salvaguardare la terra e assicurare un futuro migliore alle prossime generazioni che la abiteranno.
Far diventare una piscina "smart" ed ecosostenibile è un’operazione di ristrutturazione da affidare a dei professionisti del settore perchè è importante conoscere le normative da seguire, avere tutti i requisiti tecnici necessari per modificare l’impianto e naturalmente bisognerà essere tecnicamente preparati per la corretta installazione di tutti gli accessori più importanti.

Rivolgendoti agli esperti di Blu Design troverai la migliore assistenza sia in fase progettuale che in fase di esecuzione. I consulenti ed i tecnici operativi sapranno suggerirti le operazioni migliori alle quale dare priorità; quelle che ti consentiranno un abbattimento consistente ed immediato dei costi di gestione legati all'utilizzo della piscina.
Piscina ecosostenibile napoli
centralina per piscina smart automatica

Piscina a impatto zero: quali sono le priorità

Per rinnovare un impianto di una piscina e portarlo al passo con i tempi attuali non puoi prescindere dall'integrare delle tecnologie "smart" e "green" che garantiscano un risparmio energetico consistente, un risparmio idrico importante ed un basso consumo di prodotti chimici.

Come abbiamo detto in precedenza, il supporto di un professionista in questi lavori è fondamentale. Questo vuol dire che anche tu dovrai conoscere quali sono gli interventi più importanti sui quali lasciarti consigliare le migliori soluzioni.

Come trasformare la tua vecchia piscina in una moderna piscina a impatto zero?
piscina green ecosostenibile
Ecco alcuni interventi da eseguire e accessori da integrare per rendere ecosostenibile l’uso della piscina:

  • Pompe a giri variabili per abbattere il consumo di energia elettrica;
  • Centraline automatiche per il controllo e il dosaggio dei prodotti chimici;
  • L’inserimento di un impianto per il recupero dell’acqua piovana;
  • L’installazione di pannelli solari o fotovoltaici per l'alimentazione elettrica;
  • Il recupero delle acque per il controlavaggio dei filtri, altra scelta ecocompatibile per evitare lo spreco di acqua.
Adesso hai le informazioni preliminari per pensare ad una ristrutturazione ecocompatibile della tua piscina. Prima che arrivi l’estate puoi cominciare ad organizzare i possibili interventi con l'aiuto dei nostri tecnici; un altro vantaggio di questi lavori è che potrai eseguire tutti gli interventi che riterrai necessari anche in fasi diverse. Puoi cominciare da qualcosa di piccolo e poi completare la tua ristrutturazione subito dopo aver terminato la stagione estiva.

Per trovarti nei tempi ideali e garantirti l'utilizzo della piscina per l'estate in arrivo, il passo da fare immediatamente è quello di richiedere la consulenza di uno dei nostri esperti. Puoi ottenere il supporto necessario semplicemente compilando il form che trovi qui in basso e inviando la tua richiesta. Un tecnico qualificato di Blu Design ti chiamerà per illustrarti nel dettaglio le migliori soluzioni per un rinnovamento a impatto zero.

Inizia subito a risparmiare nelle operazioni di gestione in piscina.

Contattaci

Compila i campi riportati qui di seguito per inviare la tua richiesta e sarai contattato entro 24 ore! (servizio attivo dal Lunedì al Venerdì)


© 2022 BLU DESIGN srl – Calata Trinità Maggiore – 80134 Napoli – Tel. 081 19020590 – 334 1445664 - 333 2840468 - 335 5307185 | P.IVA 07274001218 - Privacy e note legali